AirPort Extreme Update 2008-001, Apple non dimentica Tiger


Mac OS X 10.5 Leopard è stato ben accolto dalla comunità Mac, con un altissimo tasso di utenti che hanno aggiornato dalle versioni precedenti di Mac OS, andando a costituire la release di maggiore successo della storia di Apple.

E' quindi quasi paradossale che, proprio con l'avvento di Leopard, siamo stati testimoni della più massiccia campagna di update delle versioni precedenti di OS X che si ricordi.

In passato, infatti, eravamo stati abituati ad un rapido abbandono delle piattaforme precedenti: anche se nominalmente Apple supporta i propri prodotti per almeno 5 anni, difficilmente abbiamo visto aggiornamenti di prodotti non più a listino.
Fino ad ora.

Tiger, la penultima versione di OS X, ha ricevuto ben 12 update dal rilascio di Leopard: l'ultimo, in termini cronologici, è l'AirPort Extreme Update 2008-001, che si proprone di migliorare la stabilità delle connessioni Wifi nei Mac basati su Intel con Mac OS X 10.4 installato. Un download di 1,3Mb, come al solito consigliato a tutti gli utenti interessati.

Questa nuova politica di Apple non può fare che piacere: gli utenti che preferiscono non essere sempre "all'ultima release" si sentono di sicuro un po' meno abbandonati...

[Grazie per le segnalazioni]

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: