Adobe lancia la beta pubblica di Photoshop Express


Adobe ha annunciato la beta pubblica del suo Photoshop Express, una cosiddetta Rich Internet Application (RIA) disponibile per chiunque risieda - o dica di risiedere - in USA che permette di organizzare, condividere ed applicare piccoli effetti speciali alle proprie foto senza passare per un programma installato in locale.

Durante il periodo di beta, Adobe chiederà agli utenti quali funzioni ritengano necessario aggiungere, quali migliorare e quali epurare del tutto. Oltre alla manipolazione delle immagini, vengono offerti 2 GB di spazio online da utilizzare in modo creativo per modificare foto proprie o per procedere al download ed upload direttamente da siti di social networking come Facebook.

Gratuito e funzionante con qualunque dei principali browser con installato Flash Player 9, Photoshop Express è stato creato con Flex, il framework Open Source di Adobe per la creazione di applicazioni RIA. Per ora le funzioni sono piuttosto semplici e non si ottiene niente che qualche buon freeware o lo stesso iPhoto non possano fare. Si attende per il futuro il supporto ad altre lingue e paesi.

[Grazie per le segnalazioni]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: