Apple scala le classifiche di Greenpeace


Dopo che GreenPeace, nei mesi passati, aveva portato alla luce l'uso di materiali tossici in alcuni prodotti della Mela, Cupertino ha dato la sua risposta. Attualmente la recente produzione di prodotti Apple si è guadagnata il diritto di avanzare nella classifica di GreenPeace fino a ricevere un punteggio pari a 6,7 su 10.

Leggendo i dati presenti sul sito dell'associazione ambientalista, viene riportata una parziale soddisfazione riguardo alla scelta di ridurre buona parte degli inquinanti sulle attuali linee di MacBook. Viene in particolare apprezzato il nuovo ultraleggero MacBook Air per via del nuovo display a led, completamente privo di componenti al mercurio, tipiche dei classici LCD.

GreenPeace prosegue poi esortando Apple ad estendere il suo programma di ritiro dei vecchi prodotti a livello internazionale. Visti i successi ottenuti finora in campo ecologico, molto probabilmente vedremo l'azienda di Steve Jobs ricevere ulteriori giudizi positivi nel prossimo futuro.

[Via GreenPeace]

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: