MappApple, divertente parodia delle Mappe Apple

Il nostro lettore e videomaker Yuri Tegas, che naturalmente ringraziamo, ci segnala lo spot MappApple, da lui realizzato per prendere in giro il vortice di polemiche che ha investito l'applicazione Mappe di Apple dopo il suo arrivo insieme ad iOS 6. A essere presi in giro nella parodia sono naturalmente gli errori più grossolani riscontrati nell'applicazione, come il 3D che in realtà è un 2D e luoghi inesistenti.

Tra gli errori più recenti delle Mappe Apple, ricordiamo la presenza di nomi fantasiosi per le strade in Afghanistan, frutto dell'uso da parte dell'azienda di Cupertino dei dati obsoleti prelevati da OpenStreetMap, “wikimappa” alla quale possono collaborare tutte le persone proprio come Wikipedia e altri progetti simili.

Tra gli effetti del mapgate ricordiamo anche il terremoto interno ad Apple, che ha portato a fine ottobre Scott Forstall a lasciare la società, dando maggiori responsabilità a Jony Ive, Bob Mansfield, Eddy Cue, e Craig Federighi. L'arrivo di Google Maps su App Store ha un po' stemperato i toni delle polemiche, ma gli utenti iOS sono ancora in attesa di vedere un'applicazione Mappe che possa essere finalmente paragonabile proprio a quella della concorrenza.

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: