Apple potrebbe perdere il marchio iPhone in Brasile

iPhone 5

Ricordate la storia di IGB Electronica e del suo IPHONE Android? A quanto pare potrebbe costare cara ad Apple: l'azienda di Cupertino rischia infatti seriamente di perdere i diritti sul marchio iPhone come conseguenza della causa legale.

La decisione sarebbe in realtà già stata presa dall'autorità che si occupa di copyright in Brasile, secondo quanto riporta Reuters citando la solita fonte anonima ben informata, secondo la quale quindi l'azienda brasiliana avrebbe pieno diritto a conservare il proprio marchio "IPHONE" registrato nel 2000, ben 7 anni prima rispetto all'arrivo dello smartphone Apple sul mercato.

Il Brazilian Institute of Intellectual Property annuncerà ufficialmente la sua decisione il prossimo 13 febbraio, dando così ad Apple la possibilità, qualora essa dovesse essere confermata, di ricorrere in appello. La stessa Apple ha al momento rifiutato di commentare la voce di corridoio, aspettando ragionevolmente il parere ufficiale prima di sbilanciarsi su quanto nelle sue intenzioni.

L'IPHONE IGB Electronica è arrivato sul mercato nel dicembre 2012, dove è in vendita per 599 real brasiliani pari (con cambio uno a uno) a circa 223 euro. I colori, neanche a farlo apposta (o sì?), sono bianco e nero, mentre il sistema operativo come già riportato è Android. Restiamo in attesa a questo punto di ulteriori novità provenienti dal Brasile.

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: