Altre indiscrezioni sulle SDK?


Dopo i primi dettagli emersi solo pochi giorni fa, fanno già capolino nuovi particolari sulla suite di sviluppo per iPhone ed iPod Touch la cui presentazione è attesa questa sera alle 19:00 (ora italiana) , a Cupertino.

MacScoop conferma che le applicazioni avranno qualche limitazione, ma potranno liberamente accedere a WIFI ed EDGE, il che probabilmente significherà niente accessori esterni come GPS e niente accesso al computer dall'iPhone e dall'iPod Touch, se non attraverso la rete.

Secondo MacScoop il Kit di sviluppo richiederà Leopard per funzionare e non sarà disponibile per nessun'altra piattaforma. Pare sarà distribuito gratuitamente a tutti i membri ADC (Apple Developer Connection) ed in sostanza dovrebbe consistere in una versione aggiornata di XCode. Sembra confermato inoltre che Apple terrà una percentuale dei ricavi sulle applicazioni vendute tramite "l'ecosistema" iTunes Store ma non è ancora chiaro come verrà gestita la distribuzione delle applicazioni libere e/o gratuite.

Infine, sembra che Apple abbia finora lavorato a stretto contatto con partner del calibro di IBM, Electronic Arts e Gameloft per portare le prime applicazioni di terze parti sulla piattaforma e presentarle nell'occasione. Possibile anche l'annuncio della compatibilità con Microsoft Exchange che potrebbe avvicinare iPhone alle esigenze del mondo enterprise, come peraltro promesso in modo sibillino da Apple stessa.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: