Dell sarebbe felice di installare Mac OS sulle proprie macchine

Leggo su BlogMac di una dichiarazione di Michael Dell, CEO di Dell, rilasciata qualche giorno fa, qualora "Apple decidesse di aprire Mac OS ad altri," Dell sarebbe felice di installarlo sulle proprie macchine.

Come riporta anche Vicenzo Martucci, è la prima volta che un produttore di macchine windows-based fa un passo così lungo verso Apple.

Qualche considerazione, pochi giorni prima dell'ormai storico keynote 2005, Mr. Otellini, CEO di Intel rilasciò una dichiarazione dove affermava che per avere sicurezza è necessario comprare un mac e lasciare i prodotti wintel sugli scaffali, la dichiarazione mi lasciò sgomento ed è infine stata in parte giustificata dall'annuncio del cambio di architettura.

Che Dell e Apple abbiano accordi commerciali ancora da svelare?

Intanto mi sembra giusto far notare che per quanto ottime siano le macchine Dell, c'è qualcosa che mi insospettisce e lascia qualche dubbio.
Non vorrei trovare sorprese nel mio eventuale nuovo Mactel.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: