Ecco il possibile design dei prossimi Mac Pro

macpro-modulare-concept

Peter Zigich, un designer di Toronto, ha pubblicato sul proprio blog un paio di concept che mostrano i possibili design del futuro Mac Pro, il cui aggiornamento è atteso nei prossimi mesi. E mentre uno è ipertrofico e impilabile, l'altro è minimalista e compatto.

L'immagine che vedete immediatamente qui sotto risale allo scorso settembre e ipotizza un design molto modulare di Mac Pro destinato al mercato consumer. L'idea, molto moderna per la verità, è che si possano impilare le componenti in base alle necessità dell'utente, al potere computazionale desiderato e al budget disponibile.

configurazione-macpro-concept-consumer

Qui in basso, invece, l'equivalente business, molto più voluminoso e ricco di opzioni (e oggettivamente un po' troppo disordinato e carico di orpelli):

configurazione-macpro-concept-business

L'altro concept, invece, riguarda un progetto completamente differente e basato su intuizioni più recenti; il risultato è un Mac Pro concepito coi parametri del Mac mini:

Si è fatto un gran parlare della possibilità che Apple rinunci a Intel in favore dei processori ARM. Credo che Apple farà il salto, e che molti altri seguiranno.

Vantaggi di ARM:


  • Rapporto prestazioni/watt ottimizzato

  • Alta efficienza energetica, quindi scalda meno

  • Ampiamente scalabile, più piccolo e meno costoso

  • Design della CPU personalizzato

Implicazioni di ampio respiro:


  • Guscio nettamente più piccolo

  • L'aumento del numero delle CPU permette di aumentare il potere computazionale

  • Controllo totale sul design dei chip

  • CPU più economiche, profitti maggiori

  • Più piccolo, più leggero, più silenzioso e più freddo (meno calore dissipato) rende il sistema più verde

In tutta onestà, nutriamo qualche dubbio sull'opportunità di abbandonare Intel per saltare sul carro delle -come le chiama Zigich- "CPU Apple A10," per lo meno adesso. È evidente che è lì che a Cupertino voglia arrivare, ma è difficile ritenere che una simile rivoluzione possa giungere tanto presto. Dopotutto, è dal 2010 che gli utenti attendono pazientemente l'aggiornamento della linea professionale dei computer con la mela, e oramai dovremmo proprio esserci: entro qualche mese dovrebbero debuttare i nuovi modelli prodotti negli USA. Con quale design, però, è ancora tutto da vedere.

Qui di seguito, infine, la gallery coi rendering più interessanti. Buona visione.

mac-pro-2013-design-compatto-
mac-pro-2013-design-compatto-due
mac-pro-2013-design-compatto-interno
mac-pro-2013-design-compatto-esterno
mac-pro-2013-design-compatto-apertura
mac-pro-2013-design-compatto-retro
mac-pro-2013-design-compatto-particolare
mac-pro-2013-design-compatto-lato
mac-pro-2013-design-compatto-porte

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: