Jonathan Ive alla cena dei CEO nella Silicon Valley

marissa-mayer-ceo-cena-jonathn-ive

Ieri sera, Marissa Mayer, CEO di Yahoo, ha organizzato una cena informale a base di pizza con tutti i pezzi grossi della Silicon Valley. E tra gli invitati c'era anche Sir Jonathan Ive, il vice presidente dell'Industrial Design di Apple.

Scorgere Ive al lavoro è difficile, per noi comuni mortali, e ancor più raro è vederlo in pose disinvolte o in situazioni non ufficiali. Ci ha molto sorpreso quindi l'immagine che vedete qui sopra e che è stata pubblicata su Facebook nelle scorse ore. La foto ritrae un numero enorme di importanti personaggi e amministratori delegati delle società high tech più in voga del momento, e tra questi c'è pure il baronetto. Tra le figure immediatamente riconoscibili balzano all'occhio Marissa Mayer (CEO di Yahoo), Dick Costolo (CEO Twitter), Drew Houston (CEO di Dropbox), Mike Cassidy (direttore responsabile del progetto Google X), Dave Morin (CEO di Path), Jeremy Stoppelman (CEO di Yelp) e Bret Taylor, CEO di Quip (nonché ex CTO di Facebook).

Tutti professionisti legati tra loro per qualche ragione, per accordi commerciali, o per acquisizioni riuscite o meno. Innanzitutto, tutti conoscono la Mayer, e questa è stata un po' anche la sua fortuna; poi è noto che Google, in un certo momento della propria storia, si sia contesa Yelp, e che Apple ventilò l'ipotesi di comprarsi Dropbox. E conosciamo anche l'importanza che hanno gli ecosistemi di Apple e Google per Yelp; insomma, argomenti di conversazione ce n'erano in abbondanza.

Ed è un segno dei tempi che ad un simile, illustre consesso, all'altezza dello stesso Steve Jobs o di Tim Cook, partecipi un manager di Cupertino. Questa è la prova inconfutabile, se ce ne fosse ancora bisogno, dell'influenza e del peso di Ive sulle scelte e sul futuro della società.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: