Hipkey, il portachiavi che avvisa se dimentichi l'iPhone

Hipkey-iphone

Uno dei veri protagonisti del CES 2013 è stato probabilmente il protocollo di comunicazione a basso consumo Bluetooth Smart (4.0). Dopo il COOKOO, lo smartwatch sempre connesso ad iOS, ora è il turno di Hipkey, un innovativo portachiavi che suona non appena ci allontaniamo troppo dall'iPhone.

Creato da Hippih, Hipkey è stato brevemente disponibile sull'App Store europeo durante il mese di dicembre, ma durante le festività natalizie è andato a ruba. Presto però -pare dal 15 di gennaio- tornerà ad essere nuovamente distribuito, e non soltanto nel Vecchio Continente ma anche negli USA.

Il gingillo consiste in un piccolo portachiavi di alluminio e materiale plastico il cui scopo è seguirci ovunque andiamo; e se tra noi e l'iPhone si crea una distanza superiore a quella preimpostata (con tre diversi scaglioni a 2-5m, 15-20m e 30-50m), gli allarmi sonori a 90 dB ci avvisano prontamente. Poi, grazie ad un'app iOS gratuita, si può configurare ulteriori modalità operative:


  • Modalità Allarme: ti avvisa se dimentichi l'iPhone o l'iPad, o se qualcuno tenta di rubartelo.

  • Modalità Bambino: ti avvisa se il tuo bambino si allontana troppo da te.

  • Modalità Movimento: infila l'HipKey in borsa, e se qualcuno tenta di rubarla parte l'allarme.

  • Modalità Trovami: Per trovare rapidamente l'iPhone, l'iPad o le chiavi in qualunque momento.

Inoltre, è possibile definire una "Safe Zone" prestabilita in cui gli allarmi vengono momentaneamente disattivati per i due scaglioni di distanza più piccoli. La batteria invece dovrebbe poter durare dalle 2 alle 4 settimane ininterrotte, a seconda dell'uso, e ogni ciclo completo di ricarica richiede all'incirca 4 ore.

Hipkey è già disponibile a questa pagina dell'Apple Store nostrano con consegna entro 2-3 settimane; peccato per il casto non proprio economico di 84,95€.

  • shares
  • Mail