Magic Cube, la tastiera laser per iPhone e iPad

Non sarà l'iPhone olografico con tastiera laser che si aspettavano quegli sprovveduti di Fox 5 News, ma ci si avvicina parecchio. Al CES 2013 Celluon ha presentato il suo Magic Cube, un piccolo dispositivo autonomo capace di trasformare qualunque superficie opaca in una tastiera virtuale.

È da un po' che il concept circola sul Web, ma è la prima volta a memoria nostra che un gingillo simile e perfettamente funzionante viene mostrato in una demo pubblica. Il Magic Cube funziona in questo modo: si collega al dispositivo iOS (ma anche Android, Mac, PC Windows e così via) via Bluetooth e proietta una tastiera virtuale sulla superficie su cui è posizionato; poi, capta il movimento delle dita e lo trasforma nella corrispondente sequenza alfanumerica.

Chi l'ha provato ne parla in termini addirittura entusiastici:

Per quanto mi riguarda, è stato immediatamente accurato. Esattamente come si vede nel video, funziona e basta. Ho sbagliato un solo carattere su 100 parole battute, e ho avuto l'impressione di potermi abituare sul serio a questo tipo di sistema. È qualcosa che non avrei mai potuto ritenere possibile prima di questa esperienza.


Il dispositivo che vedete nei video corrispondono alla versione preliminare, quella à la HAL 9000 che trovate su Amazon a 164€ (negli USA costa molto meno, appena 118$); presto però verranno immessi sul mercato un Magic Cube di dimensioni inferiori e un case per iPhone con il proiettore integrato. E la fantascienza è servita.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: