Apple assume ingegneri per il WiFi 802.11ac

airport-5gwifi

Come noto, Apple ha siglato un accordo con Broadcom per la fornitura di chip compatibili con lo standard 802.11ac, noto anche come 5G WiFi o Gigabit Wi-Fi. Presto, quindi, avrà bisogno di iniziare i test sui propri Mac e prodotti Airport, e per questa è a caccia di nuovi ingegneri da inserire nell'organico.

Come sottolinea AppleBitch, basta dare un'occhiata alla pagina giusta degli annunci di lavoro di Cupertino per trovare ciò di cui parliamo:

System Test Engineer - Wi-Fi (802.11)

Stiamo cercando un ingegnere con esperienza, dotato di eccellente capacità di problem solving e di capacità comunicative. All'interno di questo ruolo, sarà tuo compito testare, automatizzare, supervisionare; lavorerai da vicino con un intero team crosso-funzionale per assicurarti la qualità dei prodotti Macintosh
- Conoscenza tecnica degli ambienti di rete WiFi (802.11a,b,g, ac) ed Ethernet.

Lo standard 802.11ac, attualmente in fase di revisione, consentirà di raggiungere velocità di trasmissione dati fino a 450 Mbit/s con una sola antenna e fino a 1.3 Gbit/s massimi teorici con tre. E con ogni probabilità, verrà incastonato direttamente nelle revisioni degli attuali modelli di Mac e basi Airport, attesi nei prossimi mesi.

  • shares
  • Mail