HAPIfork, la forchetta digitale per iPhone

HAPIfork

Al CES 2013 quelli di HAPILABS hanno presentato un gadget che può, in un colpo solo, stuzzicare la vostra curiosità o farvi alzare gli occhi al cielo. A chi scrive sembra un'incredibile inutilità high-tech, ma fate vobis. Si chiama HAPIfork, ed è una forchetta digitale in grado di interfacciarsi con iPhone per tracciare le nostre abitudini alimentari.

Grazie ad HAPIfork, è possibile monitorare l'andamento di ogni pasto e alcuni parametri biologici, come ad esempio esempio il battito cardiaco. Grazie al sensore capacitivo, la posata elettronica è in grado di capire quando viene tenuta in mano e quindi di attivarsi; col motore a vibrazione interna fornisce feedback tattili agli utenti, e ogni comunicazione avviene tramite il chip Bluetooth integrato.

Grazie all'applicazione-companion gratuita, HAPIfork può appuntarsi gli orari dei pasti, misurare il tempo di ogni movimento dal piatto alle mandibole e dirci se, per esempio, stiamo mangiando troppo o troppo in fretta, cosa che -dichiara il produttore- può portare a diversi inconvenienti come:


  • Tendenza ad ingrassare: la sazietà durante un pasto subentra dopo circa 20 minuti. Più velocemente si mangia, più si mangia.

  • Problemi digestivi: ingollare il cibo più rapidamente significa che è stato masticato in modo improprio. Ciò rende più difficile la digestione.

  • Reflusso gastrico: diversi studi dimostrano che mangiare in modo affrettato può favorire l'insorgenza del disturbo.

  • Complicazioni postoperative: mangiare più lentamente riduce lo stress sui tessuti indeboliti (sic!).

In generale, il prodotto intende educare agli utenti a mangiare in modo più corretto, fermo restando che la differenza principale la fa quel che viene messo dentro al piatto. HAPIfork sarà commercializzata al prezzo di 99,99$, nella variante USB -disponibile a partire dal secondo trimestre 2013- e Bluetooth, che invece arriverà dopo l'estate. Su The Verge trovate una gallery con alcuni screenshot e un video molto interessante.

  • shares
  • Mail