iMac 21'' entry level: è ora disponibile il Fusion Drive come opzione

Fusion Drive sul iMac 21,5''
Il Fusion Drive, la nuova opzione di storage proposta da Apple, che fonde assieme una veloce SSD e un HD tradizionale, arriva finalmente su tutti i modelli di iMac ed in particolare sul modello da 21'' entry level. Inizialmente disponibile unicamente sull'iMac 27'' e sull'iMac 21,5'' High End come opzione da 250€, adesso è possibile acquistare un disco Fusion Drive anche per il modello entry level, l'iMac 21,5'' da 2,7GHz. Anche in questo caso, naturalmente, l'opzione Fusion Drive costa 250€ in più rispetto al prezzo base.

Il Fusion Drive è apparso fra le novità presentate ufficialmente all’evento dedicato ad iPad mini, a fine ottobre 2012. Si tratta, come scrivevamo prima, di una soluzione di archiviazione che combina una memoria a stato solido e un disco rigido tradizionale.

Il Fusion Drive non usa l'SSD per fare un cache dei dati, ossia per copiarli nella memoria più veloce durante il loro uso, ma poi lasciando la copia nel disco rigido tradizionale. Con Fusion Drive, i dati sono effettivamente copiati da un disco all’altro, piuttosto che essere solo copiati per fare da cache, in modo da usare in modo "intelligente" le varie capacità di archiviazione dei due supporti.

L'iMac da 21,5'' entry level può quindi montare un Fusion Drive da 1TB per 250€, invece di avere un unico disco hard disk tradizionale da 1TB come nel modello base. il modello base inoltre presenta un processore Intel Core i5 quad-core da 2,7GHz (e con Turbo Boost che può raggiungere fino a 3,2GHz), 8GB di memoria RAM, GPU NVIDIA GeForce GT 640M con 512MB ed è venduto sull'Apple Store a 1 379 €.

  • shares
  • Mail