R2 Studios, alla fine l'ha spuntata Microsoft

r2studios-acquisita-microsoft

Il mese scorso parlavamo dell'interesse dimostrato da Apple -ma anche di Google e Microsoft- nella potenziale acquisizione di R2 Studios, una società specializzata in domotica e home automation che attualmente appartiene all’id8 Group. Alla fine, però, l'hanno spuntata quelli di Redmond.

Lo racconta il Wall Street Journal in un articolo di oggi:

La società R2 Studios Inc. di id8 Group è stata creata dall'imprenditore Blake Krikorian nel maggio del 2011. Il sig. Krikorian entrerà a far parte di un piccolo team del gigante del software di Redmond. Come parte dell'accordo, Microsoft ha anche acquisito alcuni brevetti posseduti dalla startup e relativi al controllo dei dispositivi elettronici.
Il prezzo dell'accordo non è stato rivelato.

Sapevamo che R2 Studios stava lavorando ad un software per Android in grado di controllare i sistemi di automazione Crestron e di condividere i media coi televisori di casa. E la cosa ha perfettamente senso, visto l'impegno profuso da Microsoft nella trasformazione dell'Xbox in un hub di intrattenimento domestico. Uultimamente, e in modo non dissimile da quanto stanno facendo anche Apple e Intel, Microsoft sta cercando di chiudere gli accordi con HBO, Netflix, YouTube, Comcast e Time Warner per portare i loro contenuti sulla propria piattaforma on demand.

Cupertino stessa sta insistendo parecchio in questa direzione, e l'iTV che non c'è ne è un chiaro esempio. Un altro tassello del mosaico ha preso il suo posto, ma il quadro al completo lo ammireremo solo nei prossimi mesi.

  • shares
  • Mail