L'iPhone francese "sbloccato" costerà 749€

Avevamo già anticipato i piani tariffari che Orange avrebbe proposto per l'acquisto dell'iPhone ed era emerso l'interessante scenario d'un dispositivo completamente "sbloccato" e privo di vincoli contrattuali, acquistabile ad un prezzo maggiorato.

I ragazzi di Macbidouille riportano le notizie ufficiali annunciate dello stesso direttore esecutivo di Orange, Louis-Pierre Wenes che, se da una parte conferma l'uscita di un iPhone totalmente "svincolato", dall'altra sottolinea che il prezzo di 649€ è da intendersi per il solo dispositivo sciolto da contratti.

A questi andranno infatti aggiunti 100€ per lo "sblocco" vero e proprio entro i primi 6 mesi, portando quindi il costo dell'iPhone libero molto più vicino alle cifre esorbitanti chieste in Germania.

Inoltre, lo stesso Wenes afferma che l'accordo d'esclusiva siglato tra Orange ed Apple non durerà meno di due anni, e ciò implica che bisognerà attendere ancora parecchio, prima di assistere ad un eventuale cambio di rotta nella policy di marketing.

Forse le disomogeneità delle leggi europee in materia stanno creando parecchio caos e una certa frammentazione nei diversi mercati, ma è pur vero che, nel bene o nel male, bisogna rendere atto ad Apple di aver saputo innescare un fermento davvero inaspettato nel mondo della telefonia mobile.

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: