Un po' di scorciatoie per Spaces


Leopard porta fra le tante novità, l'interessante organizzazione dello spazio di lavoro, attraverso gli spaces.

Alcuni di noi hanno iniziato a ragionare sin da subito sul miglior utilizzo di questa nuova funzionalità, per esempio collegando ad ogni spazio un contesto (musica, navigazione, finder, produttività, utility), altri semplicemente iniziano a testimoniare le potenzialità naturali di questo sistema, integrato perfettamente con le funzionalità drag and drop di Mac Os X.

Raccolgo qui un pò di scorciatoie da tastiera e curiosità sugli spaces, funzionalità non dettagliatamente descritte dagli help in linea ma "scoperte" nell'utilizzo di tutti i giorni che spero possano risultarvi utili.

Ad esempio il Cmd-Tab funziona perfettamente per tutte le applicazioni aperte sul vostro Mac, quindi sarà possibile fare drag&drop dei vostri file fra applicazioni in diversi spazi, sia tramite il pulsante F8 (quello assegnato per default a Spaces), ma anche facendo un Cmd-Tab. Non solo...

Cliccando sul dock l'icona dell'applicazione di un altro space saremo automaticamente proiettati sul nuovo space, senza dover utilizzare la tastiera.

Ennesimo sistema per fare drag&drop di file o intere applicazioni fra gli spaces è combinare il mouse con i tasti Ctrl+tasti direzionali della tastiera. Così potrete spostarvi allo spaces subito sopra, sotto, a destra o a sinistra: rilasciando il pulsante del mouse farete "cadere" l'applicazione selezionata nel nuovo spazio.

Infine alcuni di voi si saranno chiesti o si chiederanno presto, come rendere "predefinito" uno spaces che non è il #1 (quello in alto a sinistra). Per esempio perché si potrebbe voler realizzare una matrice a 9 spazi e rendere predefinito quello al centro, per ottimizzare gli spostamenti. Per rendere default uno space diverso, basterà assegnare il Finder allo space che vorrete mantenere come "home space". Nelle preferenze di Space (che trovate nelle Preferenze di Sistema di Leopard) cliccate il simbolo +, quindi selezionate l'applicazione /System» Library» Core Services» Finder.app ed assegnate a questo lo space di vostra scelta: nella matrice 3x3 sarà il #5. Quando tornerete al Finder, verrete posizionati automaticamente allo space di default che non sarà più l'1 ma quello di vostra scelta.

Lettori di Mela|blog questo è il post giusto dove inserire tutte le altre considerazioni e i vostri suggerimenti per un buon utilizzo di Spaces!

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: