OS X 10.8.3 Beta contiene riferimenti ai nuovi Mac Pro

Scritto da: -

10_8_3_beta

Sul Web -per esempio su Netkas ma anche sui forum di MacRumors- sono comparsi di recente degli screenshot tratti dalla beta di OS X 10.8.3 recentemente inviata agli sviluppatori che dimostrerebbero il supporto alle schede AMD high-end di stirpe Tahiti, basate sul chipset della serie 7000. Un indizio che potrebbe preannunciare l’aggiornamento della linea Mac Pro.

L’ultimo discreto aggiornamento dei Mac Pro, risalente all’inizio dell’estate, aveva disatteso parecchie aspettative, tanto che Apple Stessa si era affrettata a sminuirne la portata. Poi, però, un portavoce di Cupertino si era lasciato sfuggire l’arrivo di un nuovo importante re-design nel 2013 e forse questa è la prova che conferma le promesse:

I test hanno rivelato che la scheda Radeon HD 7770 low-end “Cape Verde” funzionerà sotto la prima beta di OS X 10.8.3 e quel supporto varrà anche probabilmente per le schede high-end Tahiti, ma un utente del forum ammonisce che la compatibilità per certe schede è già andata e venuta in passato, per cui gli utenti dovrebbero attendere la release pubblica prima di serbare speranze eccessive. C’è perfino la possibilità che tale compatibilità sparisca in futuro.

Il riferimento qui è all’anno scorso, quando furono trovate nessi con dei presunti nuovi Mac Pro all’interno della beta di OS X 10.7.3; alla fine, si risolse tutto con un nulla di fatto che lasciò l’amaro in bocca a parecchi.

C’è dunque una possibilità nient’affatto remota che sia solo un fuoco di paglia; ma se l’esperienza ci ha insegnato qualcosa, verrebbe da dire di stare tranquilli: questa volta, l’update ci sarà sul serio e sarà pure di tutto rispetto.

Vota l'articolo:
3.55 su 5.00 basato su 20 voti.