Ecco le opzioni Build-to-Order dei nuovi iMac

nuovi-imac2012

Come noto, Apple ha promesso che la commercializzazione dei nuovi iMac 2012 -almeno nella variante da 21,7"- avrà inizio dopodomani. In attesa di vederne uno dal vivo, ecco svelate caratteristiche e prezzi (in dollari) delle opzioni Build-to-Order che saranno messe a disposizione degli utenti.

Nelle scorse ore, il rivenditore Apple Expercom ha pubblicato prezzi e configurazioni aggiuntive per ognuno dei nuovi all-in-one Apple a catalogo. La scaletta è così composta:


  • iMac 21,5" Base: 1.299$; l'unico upgrade disponibile è la RAM da 8 GB a 16 GB, per 200$. La scelta è obbligatoria, visto che in questi modelli la RAM non può essere sostituita dagli utenti.

  • iMac 21,5 High End: per 1.499$, questo modello offre la medesima opzione sulla RAM del modello base, ma in più contempla l'upgrade del processore -da Core i5 a 2,9Ghz al Core i7 da 3,1 Ghz- per 200$ in più; in più, è possibile rinunciare al disco rigido da 1TB in favore del Fusion Drive per 250$.

  • iMac 27" Base: 1.799$, include una CPU Core i5 a 2,9GHz e grafica NVIDIA GeForce GT 660M, con diverse opzioni BTO disponibili. La RAM può essere spinta fino a 32GB per 600$ aggiuntivi, ma in questo caso non è saldata su scheda logica. Il drive da 1TB può essere sostituito con uno da 3TB per 150$; il Fusion Drive costa 250$ aggiuntivi, mentre la SSD pura da 768GB costa 1.300$ in più.

  • iMac 27" High End: il modello da 1.999$ porta il processore ai 3,2GHz del Core i5, suffragato da grafica NVIDIA GeForce GTX 675MX con 1GB di GDDR5, aggiornabili con Core i7 3,4Ghz (+200$) e NVIDIA GeForce GTX 680MX con 2GB di GDDR5 (+150$). Le opzioni su RAM e storage sono le medesime del 27" base.

Come noto, gli iMac nel taglio più piccolo saranno resi disponibili a partire dal prossimo venerdì 30 novembre, mentre quelli da 27" solo a dicembre, con prezzi a partire da 1.379€ e 1.899€.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: