iPad contro Surface: Apple batte Microsoft 11-0

Le vendite del Black Friday sono andate bene per Apple: grandi sconti e traffico internet dominato da iPad e iPhone. Ma la squadra di Gene Munster presso Piper Jaffray ha voluto vederci chiaro e ha seguito le vendite in parallelo presso gli Apple Store e i Microsoft Store.

I risultati sono schiaccianti a favore dell'Apple Store ed in particolare dell'iPad, che durante questo week-end di sconti ha totalizzato il 9,8% del traffico di tutte le vendite on-line, ossia un solido 88,3% di tutti i dispositivi tablet. Le vendite sono anche andate alla grande, tanto più che se vengono confrontate con il concorrente Microsoft Surface, l'iPad esce vincitore totalizzando una media di 11 dispositivi venduti ogni ora, contro meno di uno per il tablet di Microsoft.

Va detto che negli Stati Uniti si trovano vari Apple Store e Microsoft Store l'uno vicino all'altro: succede a Mission Viejo in California, Scottsdale in Arizona, ma anche nel Mall of America a Minneapolis dove ogni anno Piper Jaffrey raccoglie dati sull'andamento delle vendite del Black Friday.

Nel Microsoft Store, è stato calcolato che sono passati 47% visitatori in meno che nell'Apple Store vicino. Inoltre i clienti hanno acquistato nell'Apple Store 17,2 dispositivi all'ora, dei quali 11 erano iPad. Molto più bassa la media delle vendite nel Microsoft Store: solo 3,5 dispositivi all'ora, dei quali 2 erano X-Box (o giochi per X-Box).

Microsoft ha fatto una forte campagna pubblicitaria a sostegno del suo table Surface, in particolare negli Stati Uniti e nei centri commerciali dove Apple Store e Microsoft Store sono dirimpettai. Malgrado ciò, Piper Jaffray ha registrato meno di un Microsoft Surface venduto ogni due ore. Un triste risultato per il tablet Mircosoft, che perde 11-0 in questa sfida con l'iPad.

Via | Fortune

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: