Un comando vocale, e Siri accende le luci di casa

Avete presente le lampadine programabili Hue della Philips che funzionano tramite WiFi? Uno sviluppatore -Brandon Evans- ha creato un sistema che gli permette di controllarle con la voce, impartendo a Siri comandi anche molto sofisticati.

Sulla pagina dedicata al progetto, Evans scrive:

L'hardware Philips Hue mi è sembrato intrigante sin da subito poiché sia sia il packaging che le etichette menzionavano esplicitamente la certificazione ZigBee. ZigBee è una tecnologia wireless differente dal WiFi per molte ragioni: consuma poco, ha una copertura equivalente e nasce per i network di dati mesh per il controllo della luce. Proprio per questo è molto popolare presso i produttori DIY come Arduinos proprio, oltre al fatto che costa molto meno dei moduli WiFi. Sembra possa diventare lo standard wireless per i sistemi di domotica consumer in arrivo sul mercato. Per esempio, anche il termostato Nest possiede hardware ZigBee al suo interno, sebbene non sia ancora supportato a livello di software.

Guardate cosa accade nel video qui sopra. Basta pronunciare il comando giusto, e Siri spegne o accende le luci, oppure ne regola l'intensità. Il tutto ottenuto grazie ad un proxy ad hoc posto tra l'iPad e la connessione al Web (e dunque ai server Apple).

Chi avesse voglia e competenze tecniche per farlo, può perfino cimentarsi nell'impresa: il codice e le istruzioni sono riportate a questa pagina. Qui sotto, invece, trovate altri due contributi video creati da Kai Aras, sempre con con luci Philips Hue.

  • shares
  • Mail