iWork '08: ecco i dettagli


La novità più eclatante dell'introduzione della suite iWork '08 è di sicuro la nuova applicazione per i fogli di calcolo Numbers, sulla cui esistenza insistevano rumors da almeno 2 anni. Ma ci sono novità anche riguardo alle conosciute applicazioni Pages e Keynote, vediamo dunque in dettaglio tutte le novità.

Numbers


Il nuovo programma di fogli di calcolo made in Apple si propone di portare l'intuitività tipica del software della mela in un ambiente potente e personalizzabile.
Sono disponibili numerosi template completamente personalizzabili, in cui è possibile inserire tabelle di calcolo, oggetti, immagini e grafici 2D e 3D. Le opzioni di calcolo sono ampie e ricalcano molto di quanto offerto dalla concorrenza. L'intento è quello di velocizzare il processo di creazione per ottenere un risultato accurato e graficamente d'impatto in breve tempo.
Numbers si interfaccia appieno con Microsoft Office e supporta l'importazione e l'esportazione sia del classico formato .xls sia del nuovo OpenXML di Microsoft, oltre che dei più comuni formati standard, come CVS.

Pages


La nuova versione dell'editor di testo già noto e presente nelle versioni precedenti di iWork si presenta con nuovi strumenti orientati non solo ad ottenere documenti di grande impatto grafico, ma anche a velocizzare il puro word processing. Pages offre 2 diverse modalità di visualizzazione, una orientata al testo, l'altra al layout della pagina. A seguito delle numerosissime richieste degli utenti, sono stati aggiunti, direttamente nella toolbar, i principali strumenti di formattazione. Grazie ai nuovi temi (ben 140) è possibile partire direttamente da un layout di qualità per creare il documento, anche redigendolo in più utenti diversi. Nuovi strumenti per l'inserimento e l'ottimizzazione degli elementi grafici completano il pacchetto.

Keynote


Le novità di Keynote sono orientate a garantire la possibilità di ottenere presentazioni di aspetto professionale impiegando ancora meno tempo. Oltre all'introduzione di nuovi temi sviluppati da Apple, è ora stato ottimizzato l'inserimento e l'editing delle immagini nelle slide.
La nuova versione gode anche di nuovi effetti grafici, transizioni e di strumenti più potenti per la creazione delle animazioni. Keynote si integra con le altre applicazioni di iLife e iWork e, direttamente da Garageband, arriva la possibilità di registrare l'audio, sincronizzarlo alle slide e confezionare una presentazione pronta per essere riprodotta senza la necessità di essere fisicamente presenti.

iWork '08 è già disponibile al prezzo di 79€. Chi volesse provare la suite prima di acquistarla, può scaricare una versione Trial, valida 30 giorni, direttamente dal sito Apple.

Noi di mela|blog stiamo già testando il nuovo iWork '08 per potervi proporre una recensione completa a breve.
Stay tuned!

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: