Apple-TV via cavo: trattative in corso ma iTV ancora lontana

Apple-itv-apple-tv

Secondo le fonti dell'analista James Kisner della Jefferies & Co., Cupertino sarebbe in trattative con le TV via cavo per il lancio entro poche settimane d'un nuovo prodotto o servizio TV. Oggi, invece, un articolo di AllThingsD conferma parte del rumor, ma ne smentisce l'imminenza.

A dire di Kisner, il lancio della fantomatica iTV o di un nuovo set-top box con la mela erano praticamente dati per scontati, tant'è che i network televisivi avrebbero già cominciato ad attrezzarsi per sopperire all'impennata di banda necessaria al lancio di nuovo servizio di streaming Apple. Tuttavia, i tempi saranno ben più dilatati di quanto vaticinato:

Tanto per cominciare, Apple ha già fatto ampiamente capire agli analisti che non avrà nulla da dire su una soluzione TV per molto tempo ancora. Ma ancora più importante: se Apple fosse davvero prossima al lancio di un nuovo servizio, avrebbe di sicuro rapporti molto più stretti con le reti TV per raggiungere nuove intese, ma su questo fronte non si è ancora sentito nulla di rilevante.
In altre parole, mancano ancora molte tessere a mosaico; e sebbene sia certamente interessante sapere che un'importante TV via cavo sta testando gli ipotetici scenari derivanti da un nuovo prodotto Apple, la cosa non è necessariamente sinonimo di un lancio imminente.

Tant'è che, come sottolinea qualcuno, nonostante 5 milioni di unità commercializzate nel 2012, Cupertino continua ancora a ritenere Apple TV un hobby. E intendiamoci: ci sono ottime possibilità che questo passatempo prima o poi si trasformi in un prodotto strategico; solo, non ora.

Foto | ConceptBook

  • shares
  • Mail