Aaron Sorkin: la biopic di Steve Jobs dedicata ai lanci di Mac, NeXT e iPod

Come probabilmente saprete, dopo la biografia di Steve Jobs a cura di Walter Isaacson a breve la vita del fondatore di Apple ci verrà raccontata anche dal mondo del cinema. Addirittura due le biopic in realizzazione: la prima, più piccola e indipendente, interpretata da Ashton Kutcher, mentre la seconda prodotta da Sony Pictures e scritta da Aaron Sorkin.

Durante il The Hero Summit, proprio Sorkin ha offerto alcuni nuovi dettagli sul film, che a quanto pare racconterà tre precisi momenti della vita di Steve Jobs, in particolare legati ad alcuni suoi famosi keynote:

"L'intero film vedrà tre e sole tre scene svolte in tempo reale. Mezz'ora del pubblico sarà mezz'ora di un personaggio sullo schermo. "

Nel dettaglio, le tre scene scelte per il film saranno il debutto del primissimo modello di Macintosh, la nascita di NeXT e la presentazione al mondo di iPod nel 2001: tre momenti particolari appunto per Steve Jobs, che ci mostreranno l'ascesa, la "caduta" e la rinascita del fondatore di Apple.

Bocche cucite ancora sul protagonista del film, mentre Sorkin rivela anche un simpatico retroscena con lo stesso Steve Jobs, che gli aveva chiesto tempo fa di scrivere un film per Pixar.

"[La mia risposta fu] non credo che sarei in grado di far parlare un oggetto inanimato."

Ecco cosa disse Jobs:

"Una volta che li hai fatti parlare, non sono più inanimati."

Trovate l'intera intervista nel video a capo post.

Via | Theverge.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: