Here, le mappe di Nokia anche su iPhone e iPad

Nokia ha presentato ufficialmente a San Francisco il nuovo brand Here, il rinnovato servizio di mappe dell'azienda Finlandese, che nel 2007 rilevò per 8.1 miliardi di dollari la Navteq, leader mondiale della cartografia stradale.

Stephen Elop, amministratore delegato di Nokia, ha confermato che il servizio sarà disponibile per ogni tipo di dispositivo:


La missione di Nokia è sempre stata quella di connettere le persone: per questo ci è sembrato naturale rendere disponibile il servizio su ogni sistema operativo possibile.

Oltre al sito here.net, accessibile anche da iPhone ed iPad, presto arriverà anche un'apposita app per iOS, che permetterà di utilizzare le mappe anche in modalità off-line, senza la necessità di ricorrere ad una connessione ad Internet.

Naturalmente il servizio Here offre la possibilità di visualizzare mappe satellitari dall'alto o in prospettiva con ricostruzioni 3D degli edifici e perlustrare le strade con una visuale alla StreeView.

Dopo la debacle delle nuove mappe di iOS 6, che sono costate il posto a Scott Forstall, gli utenti di iOS possono contare su un servizio che promette di portare le collaudate mappe Nokia su iPhone ed iPad.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: