Apple e HTC: accordo di licenza, chiuse tutte le cause legali

Apple e HTC: accordo di licenza, chiuse tutte le cause legali

Con un laconico comunicato sul proprio sito ufficiale, Apple ha fatto sapere di aver trovato un accordo di licenza con HTC, per effetto del quale verranno chiuse tutte le cause legali in corso tra le due società. Inoltre, come parte dell'accordo entrambe le aziende avranno a disposizione per 10 anni l'uso di brevetti attuali e futuri, in modo reciproco. Questo è tutto quanto ci è dato al momento sapere, visto che nello stesso comunicato si parla di termini privati, in barba a chi avrebbe voluto curiosare sugli aspetti economici dell'accordo.

Da Tim Cook e Peter Chou, rispettivamente CEO di Apple e HTC, sono arrivate immancabili parole di gioia per aver chiuso tutte le dispute in corso tra le due società, che potranno ora concentrarsi sull'innovazione dei loro prodotti. Un accordo simile è quello che da tempo si spera possa essere trovato tra Apple e Samsung, sempre più sul piede di guerra nelle aule di tribunale in giro per il mondo.

A luglio, sia Regno Unito che Stati Uniti avevano deciso di non bloccare i prodotti HTC sul mercato, nonostante le richieste di Apple di rimuovere nello specifico i dispositivi HTC One S, One X, Flyer ed EVO 4G.

Via | Electronista.com

  • shares
  • Mail