Axiotron Modbook Pro: maggiore precisione, più RAM ed SSD

modbookpro

Ricordate i Modbook Pro della Axiotron, i tablet col MacBook Pro dentro? A breve distanza dal debutto ufficiale, sono stati aggiornati con specifiche nettamente superiori rispetto a quanto promesso nei comunicati stampa; inoltre, arrivano pure le opzioni hardware aggiuntive.

Piacciono a Steve Wozniak e, nel loro cantuccio di mercato, vendono anche piuttosto bene. Non sono economici, ma d'altro canto si rivolgono ad una ben determinata fetta di professionisti con specifiche esigenze, e ora saranno ancora più personalizzabili. Ecco cosa si legge sulla pagina del sito Axiotron dedicata alle ultime novità:

Sin da subito, raddoppiamo per tutti i livelli di pressione della stilo sui Modbook Pro, passando dai 512 di prima agli attuali 1.024. Con 1.024 livelli, il ModBook Pro -che incorpora lo stato dell'arte dei digitizer Wacom- avrà ora quattro volte i 256 livelli di pressione che rappresentano lo standard per l'industria.
Questo notevole incremento nelle capacità della stilo darà agli utenti del Modbook una precisione straordinaria ed un controllo totale della resa finale; ciò rende il Modbook perfetto come piattaforma di creazione dei contenuti in mobilità.

E un upgrade toccherà in sorte anche alla SSD di serie, che passa dai promessi 64GB agli attuali 120GB, apportando tra l'altro una maggiore velocità in lettura e scrittura rispetto a prima; la RAM passa da 4GB a 8GB nelle configurazioni di base, ma sono previste -a pagamento- ulteriori opzioni Build to Order per CPU, RAM e storage.

Il ModBook Pro viene commercializzato a partire da 3.499$, e sarà disponibile per l'acquisto entro la fine del mese in corso.

  • shares
  • Mail