Eddy Cue nel consiglio di amministrazione di Ferrari S.p.A.

Eddy Cue Ferrari

Il neo-responsabile dei Software Internet e dei Servizi di Apple (tra cui Siri e le mappe), Eddy Cue, è recentemente entrato a far parte del consiglio d'amministrazione di Ferrari S.p.A. Storicamente, racconta, ha sempre nutrito una gran passione per le macchine sportive, e in più possiede una Ferrari da cinque anni.

Quando, all'inizio dell'anno, Luca Cordero di Montezemolo ha incontrato Tim Cook all'Università di Stanford, disse che le due società -Apple e Ferrari- sono "unite dalla medesima passione, dallo stesso amore per il prodotto, nonché dalla maniacale attenzione al design e alla tecnologia." E ora, il connubio è praticamente cosa fatta. Eddy Cue, infatti, è entrato ufficialmente a far parte del CdA di Maranello:

Eddie Cue della Apple e' entrato nel Board della Ferrari. Lo annuncia una nota in cui il presidente Luca di Montezemolo si dice ''molto lieto che uno degli artefici dei prodotti rivoluzionari della Apple entri a far parte del Consiglio. La sua profonda esperienza nel dinamico e innovativo mondo di internet ci sara' di grande aiuto'.

"Sono molto felice e orgoglioso di far parte del board" ha commentato Cue a caldo. "È da quando ho 8 anni che sogno di avere una Ferrari e da cinque anni ho la fortuna di essere diventato un cliente. Il design e le qualita' ingegneristiche uniche al mondo che solo la Ferrari sa raggiungere continuano a stupirmi." E chissà che questo legame speciale non si traduca in un'integrazione di altissimo profilo tra i dispositivi con la mela e i nuovi modelli di Ferrari. Dite che corriamo troppo?

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: