iPad 4, anche le GPU dell'A6X raddoppiano le prestazioni

Apple A6X GPU

I benchmark di Geekbench, che misurano solo la pura potenza di calcolo della CPU, hanno dimostrato come il nuovo processore Apple A6X del nuovo iPad Retina raggiunga prestazioni più che doppie rispetto al precedente processore Apple A5X.

Non da meno sono le prestazioni delle quattro GPU PowerVR SGX 545MP4 inglobate nel SoC Apple A6X, che sulla carta possono raggiungere una capacità di elaborazione di 76.8 GFLOPS, esattamente il doppio delle GPU PowerVR SGX 553MP4 presenti nel SoC Apple A5X dell'iPad di terza generazione.

Tanta potenza è forse limitata dall'interfaccia verso la memoria che è stata mantenuta a 128 bit, ma le misurazione effettuate da AnandTech con GLBenchmark mostrano comunque un significativo incremento di prestazioni, che pongono il nuovo processore Apple A6X al primo posto tra i processori ARM votati alla grafica.

I benchmark relativi alla generazione di poligoni e texture mostrano incrementi di prestazioni intorno al 20% rispetto al precedente iPad, che comunque continua tranquillamente a battere i più recenti tablet della concorrenza, ma il vero salto di prestazioni lo si vede nella velocità di rendering che sfiora addirittura i 52 frame per secondo nel test Egipt HD e 132 frame per secondo nel test Egipt Classic, utilizzando l'uscita video a 1080 p. Roba da far impallidire le console per videogiochi.

Apple A6X GPU
Apple A6X GPU
Apple A6X GPU
Apple A6X GPU
Apple A6X GPU
Apple A6X GPU

  • shares
  • Mail