Alimentatore 12 Watt: 45 minuti in meno per ricaricare iPad

Quelli di Insanely Great Mac hanno pubblicato su Youtube l'interessante contributo che vedete qui sopra. Il video mostra il nuovo alimentatore da 12 Watt di Cupertino in funzione con un iPad di quarta generazione e poi con un iPhone 5. Ecco cosa hanno scoperto.

Innanzitutto la buona notizia. Col nuovo caricabatterie da 12 Watt, in luogo del vecchio da 10, i tempi per un ciclo di ricarica completo nell'ultima generazione di iPad si riducono di circa 30-45 minuti; non è certamente un incremento che fa gridare al miracolo, ma qualunque miglioria in questo senso è bene accetta. E chi ha l'iPad di terza generazione lo sa benissimo.

Per il resto, le informazioni risultano perfettamente in linea con le aspettative. Tutti gli alimentatori Apple sono compatibili con i più recenti dispositivi mobili iOS, ma alcuni -per esempio gli iPhone e gli iPod touch- non guadagnano nulla dalla sostituzione del caricabatterie da 5Watt incluso nella confezione: anche se collegati ad un trasformatore da 12 Watt, infatti, l'assorbimento resta comunque fissato a 5.

La differenza invece è palpabile quando all'alimentatore più potente si collegano gli iPad, compreso l'iPad mini. Ecco perché ha destato sorpresa e amarezza la notizia che nella confezione di quest'ultimo Cupertino abbia infilato un modello da soli 5 Watt come per l'iPhone. Il nuovo alimentatore più potente è comunque acquistabile a parte, al prezzo non proprio economico di 19€ su questa pagina dell'Apple Store.

  • shares
  • Mail