Nonostante tutto, Safari ha successo


In un comunicato diffuso ieri, Apple annuncia che, nelle prime 48 ore di disponibilità, sono state ben 1 milione le persone che hanno scaricato la beta pubblica di Safari per Windows.

Si tratta della prima buona notizia riguardante il browser basato su WebKit, dopo la valanga di polemiche sui bug e le vulnerabilità, solo parzialmente corrette dall'update di sicurezza di ieri. Problemi che, va sottolineato, sono molto più evidenti quando si usa Safari su un sistema operativo Microsoft Windows XP o Vista in lingua diversa da quella inglese.

Visto l'investimento di risorse e immagine che Cupertino sembra a vere fatto su Safari for Windows, è lecito attendersi un calendario di aggiornamenti piuttosto fitto.

Per avere un termine di paragone, Firefox viene scaricato circa 700.000 volte al giorno (contando, però, tutte le versioni). Secondo molti analisti, Apple punta a raggiungere una quota di mercato pari 15% entro la fine del 2008, rosicchiando 10 utenti su 100 più ad Internet Explorer che a Firefox. La strategia sarebbe quella di fornirlo in bundle con iTunes, in modo da sfruttarne l'effetto halo.

[MacRumors]

  • shares
  • +1
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: