ID iTunes necessaria per iPhone: perchè?


La newsletter inviata da Apple a chi aveva fatto richiesta di essere tenuto aggiornato su iPhone, contiene alcune informazioni aggiuntive che hanno destato interesse in giro per la rete.

In particolare, viene specificato che è necessario inserire nelle impostazioni di iPhone le informazioni del proprio account iTunes, ovvero ID e password.

I motivi di questa necessità non sono chiari. Tuttavia è possibile fare alcune considerazioni.

Subito è stato ipotizzato che questi dati siano necessari per riprodurre i brani protetti acquistati su iTunes: non si capisce, però, perchè si debba fare in questo modo solo su iPhone, quando per iPod e i vecchi Mactorola l'autorizzazione alla riproduzione viene garantita alla prima connessione con il computer.

La seconda cosa che viene in mente è che l'ID sia necessaria perchè Apple ha reso possibile l'acquisto di contenuti direttamente dallo smartphone. Anche questo lascia perplessi, in quanto da Cupertino questa possibilità è stata smentita innumerevoli volte.

A questo punto, l'ipotesi più probabile è che Apple voglia in qualche modo collegare un preciso utente all'acquirente di iPhone. Qui i motivi possono essere numerosi; se questi dati servono per monitorare l'utenza di iPhone, temiamo ci sarà parecchio lavoro per i legali che si occupano di privacy nei prossimi mesi. Se, invece, è alle porte una nuova offerta di servizi (non meglio precisati), lo scenario si farebbe decisamente più interessante.

Non resta che attendere il 29 giugno per i primi report degli acquirenti di iPhone, in modo che la fitta nebbia di indiscrezioni e ipotesi si diradi un poco.

[Grazie a Diego per la segnalazione]

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: