Apple entra nella top 10 dei produttori di server


Un report effettuato dall'americana International Data Corporation, agenzia specializzata in analisi di mercato, ha sancito la Top 10 dei maggiori produttori di server al mondo per il primo trimestre del 2007: Hitachi e Apple Inc. hanno spiazzato le cinesi Lenovo e Langchao.

In modo più dettagliato, Acer, Hitachi e Apple sono andate a posizionarsi rispettivamente al 8°, 9° e 10° posto della classifica stilata; i dati forniti dal report mostrano che la distribuzione di Xserve di Apple è aumentata del 73%, raggiungendo le 8.700 unità e mostrandosi controcorrente con l'andamento complessivo delle vendite, in calo dell'11% circa (causato principalmente dalla flessione del 3% di Dell e del 17% di IBM, rispettivamente in 2° e 3° posizione.

L'adozione dei processori Intel Xeon nei server made in Cupertino ha giocato un ruolo decisivo, andando a "solleticare" l'interesse delle aziende e permettendo così ad Apple di scalzare la concorrenza cinese.

[via DigiTimes]

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: