OpenOffice Aqua: alpha disponibile


L'arrivo degli ingegneri di Sun ha dato una decisa accelerazione al progetto di porting di OpenOffice su Mac OS X. A poco più di un mese dall'annuncio, infatti, viene resa pubblica la prima developer snapshot della suite produttiva gratuita in versione nativa (Aqua) per Mac OS X.

Non si può parlare ancora di beta, tuttalpiù di alpha, dal momento che la release viene dichiarata non del tutto stabile e priva di alcune importanti funzioni (come la stampa, il drag&drop, ecc.), ma è comunque il primo passo tangibile di una strada che, finora, era stata lontanissima dall'essere battuta adeguatamente.

Il team di sviluppo promette l'arrivo di ulteriori build in tempi rapidi e, a testimonianza ulteriore dell'iniezione di entusiasmo nel progetto OpenOffice Aqua, si rumoreggia che potrebbe arrivare una versione quasi definitiva per la fine dell'anno in corso.

Il download della developer snapshot, in versione per processori Intel e PPC, è possibile, preferibilmente tramite client BitTorrent, a partire dalla pagina dedicata del sito OpenOffice.org. Da sottolieare che lo sviluppo della versione attuale per Mac OS X sotto X11 verrà continauto come accaduto finora.

Come si suol dire: se son rose...

[Grazie a Francesco per la segnalazione]

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: