Evento iPad mini: iMac aggiornati, nuovo design ultrasottile

Tra la serie di novità che Apple presenta questa sera all'evento iPad mini spicca il tanto atteso aggiornamento della linea di iMac, i computer all-in-one numero uno negli Stati Uniti. Si tratta di un grande prodotto che è migliorato anno dopo anno, sia a livello di design che a livello hardware.

Dopo sette generazioni, vediamo il nuovo iMac: sottilissimo, un design incredibile.



Display da lato a lato della cornice, ampio. Come spiega Apple, è l'iMac più bello mai prodotto sino ad ora. Troviamo un intero computer in uno spessore impressionante: 5 millimetri di spessore complessivi con 2 millimetri tra il vetro e il pannello del dysplay. Vi è un sistema innovativo per il movimento del display.

Il design complessivo è uguale a quello dell'iMac di precedente generazione, ma con tanto spessore in meno e un peso molto più contenuto. Le componenti hardware sono state completamente ripensate e manca l'unità ottica. Il nuovo iMac è disponibile nei tagli 21.5 pollici e 27 pollici, con risoluzione 1,920 x 1,080 e 2,560 x 1,440.

Sul display vedremo il 75% di riflessi in meno rispetto al passato. A bordo troviamo fotocamera FaceTime HD 720p, doppio microfono e doppi speaker. I processori sono Core i5 o i7, grafica NVIDIA Kepler e 768GB di memoria flash o HDD da 3TB HDD, con 32GB di RAM.

Troviamo inoltre quattro porte USB 3.0 e tre porte Thunderbolt. È ora possibile scegliere quella che Apple chiama Fusion Drive, ovvero 128GB di memoria flash con 1 o 3GB di HDD. Naturalmente troviamo Mountain Lion come sistema operativo preinstallato. Le applicazioni vengono generalmente salvate su memoria flash.

Aperture riesce ad importare immagini 3.5x volte più velocemente utilizzando memoria flash rispetto ad HDD e FusionDrive è veloce quasi quanto un sistema puramente SSD. Il modello base da 21.5 pollici costa $1,299 con processore i5 da 2.7GHz, HDD da 1TB HDD e 8GB di RAM. Il modello da 27 pollici nella versione base ha processore i5 da 2.9GHz, 8GB di RAM e HDD da 1TB al costo di $1,799. I due iMac sono disponibili da dicembre.

  • shares
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina: