OLED: il futuro è flessibile!

Schema OLEDLa tecnologia a LED organici si sta evolvendo a passi da gigante, ricordiamo le prime applicazioni su piccoli lettori MP3 targati SONY, e le recenti tastiere Optimus.
Siamo certi che presto sostituiranno i cristalli liquidi, grazie anche ad un minor consumo, ai colori a 24bit, ad uno spessore invidiabile (solo 0,3mm) ed alla novità recentemente introdotta: la flessibilità!
I cugini di Gadget|blog ce ne hanno già parlato nei giorni scorsi, mostrandoci anche un video sulle potenzialità di questi nuovi display.

Sempre in attesa che vengano aggiornati i portatili di casa Apple e i display professionali, ci permettiamo di sognare e di immaginare degli schermi sottilissimi e flessibili arrotolati e portati come se fossero dei fogli da disegno, senza contare che iPod, iPhone e portatili di Cupertino potrebbero giovarne abbondantemente sia sotto l'aspetto del design, che sotto l'aspetto dello spessore, del peso e della drata delle batterie.

Non sappiamo quando arriveranno sul mercato, però speriamo che un'azienda innovativa come Apple usufruisca al più presto di questa tecnologia!

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: