Per Apple l'ennesimo trimestre da record. Stupiscono i Mac

Nuovo trimestre da record per la Mela che, come suggerivano alcuni analisti nelle scorse ore, ha presentato risultati sopra le aspettative. Secondo il rapporto fiscale annunciato pochi minuti fa, il fatturato del trimestre è stato di 5,26 miliardi di dollari, per un profitto di 770 milioni di dollari (0.87$ per azione).

Sono stati venduti più Mac di quanto si prevedeva (1.517.000 contro 1,4 milioni), mentre gli iPod sono in linea con le rosee aspettative: 10.549.000 modelli (+24% rispetto al 2006).

Il mercato dei Mac, quindi, è cresciuto del 36% rispetto all'anno precedente. Come fa notare Steve Jobs si tratta di un incremento superiore di tre volte a quello medio delle altre compagnie. Il Ceo ha anticipato: "Siamo molto emozionati in merito al lancio imminente di iPhone a fine giugno, e siamo al lavoro su altri grandi prodotti in arrivo".

I Mac rappresentano il 56% dei proventi. Di questa parte il 59% si riferisce a portatili MacBook o MacBook Pro. I proventi dalla musica venduta su iTunes sono aumentati del 26%, occupando l'85% del mercato della musica digitale statunitense.

Per quanto riguarda gli iPod sembra abbiano avuto un successo sopra le aspettative gli Shuffle colorati. I punti vendita marchiati Apple hanno portato 885milioni di dollari di profitti (+34%).

Peter Oppenheimer, CFO, ha ricordato che questo è il quarto di marzo migliore della storia di Apple.

Per ascoltare la conferenza sul secondo quarto fiscale, qui c'è lo streaming Quicktime.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: