AT&T proporrà iPhone per gli utenti business?

Secondo Macworld, AT&T, il carrier ufficiale di iPhone per gli USA, sarebbe intenzionata a dare particolare rilevanza all'utenza business proponendo speciali condizioni ai clienti enterprise.

La notizia sarebbe confermata da fonti interne ad AT&T.

Ciò che rimane da capire è cosa il carrier proporrà in termini di servizi e cosa iPhone sarà in grado di fare, in termini di applicazioni, per l'utenza business. Non solo allo status symbol, infatti, sono interessate le aziende, ormai particolarmente attente alle piattaforme tecnologiche integrate.

iPhone potrà sfondare in questo settore solo se verrà corredato di una suite di applicazioni in grado di fornire all'utenza l'accesso alle risorse aziendali. Fondamentali in questo senso sarebbero la compatibilità con i documenti Office, il supporto per qualche tipo di relational databae system come Access di Microsoft o Oracle.

Come sappiamo, Apple ha reso chiaro il concetto che l'ambiente software di iPhone sarà strettamente controllato e le applicazioni di terze parti potranno funzionare solo se autorizzate e integrate direttamente da Cupertino.

In questo contesto non stupisce lo scetticismo di molti analisti verso la presunta scelta di AT&T, almeno in assenza di maggiori dettagli sui servizi specifici offerti.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: