Leopard: addio al brushed metal?


Mentre stiamo metabolizzando l'annuncio dello slittamento ad ottobre dell'uscita di Leopard, notiamo che Apple non sta con le mani in mano e continua a spedire nuove build del nuovo OS agli sviluppatori.

L'ultima, la 9A410, porta con se una novità grafica importante: la scomparsa del metallo satinato (brushed metal) dall'interfaccia delle applicazioni.
Come è possibile notare dagli screenshot pubblicati su Flickr, Cupertino ha operato una razionalizzazione del tema stilistico che si uniforma, in pratica, all'aspetto attuale di iTunes 7.1.1.
Siamo sicuri che alcuni esprimeranno soddisfazione e altri rimpiangeranno l'aspetto precedente, ma c'è un aspetto particolarmente interessante.

Fino ad ora l'aspetto grafico veniva definito applicazione per applicazione. Con le innovazioni portate da Leopard, come la natura vettoriale degli elementi dell'interfaccia, pare che la gestione della GUI sia stata "centralizzata".
Oltre a rappresentare un nuovo livello di ottimizzazione, questa novità introduce anche la possibilità di modificare molto più facilmente l'aspetto della GUI.

La conclusione è dunque logica: quello che vediamo negli screenshot potrebbe non essere l'aspetto definitivo, essendo ora molto più facile cambiare. Arrivera Illuminous?

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: