Apple non ha intenzione di contrastare gli Hacker

Ebbene sì, Apple deve aver intuito che le varie "proposte" di hacking dei ragazzi di Apple TV Hacks, come sottolineato anche da Marcello, sono una vera e propria pubbicità per un prodotto che di suo, diciamo la verità, è un poco limitato.

Siccome a Cupertino le persone furbe ai piani alti non mancano di certo, hanno deciso che non faranno assolutamente nulla per interrompere questa interminabile serie di Hack.
Sì perchè questa volta, al contrario di iPod Linux, gli hack sembrano davvero essere una soluzione interessante che attira parecchi utenti.

Certamente le vendite italiane di questo prodotto sono ancora molto basse, d'altronde i film su iTunes Store in Italia non ci sono ancora, tuttavia, l'interesse intorno a questo prodotto cresce a vista d'occhio.
Sarà merito di questi "trucchetti da smanettoni" che vi abbiamo proposto nei giorni scorsi? Chi lo sa, certo è che Apple si sta disinteressando della cosa, quindi ben vengano gli Hack e tutto ciò che possa permetterci di sfruttare appieno le risorse di Apple TV.

[Engadget]

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: