Il diretto concorrente di Apple Tv?


Da due settimane a questa parte si è concluso il più grande appuntamento IT mondiale. Mi riferisco al CeBIT, il Centro per l'ufficio e la tecnologia informatica che ogni anno attira centinaia di migliaia di aziende, addetti ai lavori e visitatori ad Hannover, in Germania.

Tra i prodotti presentati durante questa edizione, è opportuno segnalare il lancio di un prodotto che potrebbe candidarsi a diretto concorrente per le future quote di mercato del nuovo dispositivo Made in Cupertino, Apple TV.

Il colosso tailandese ASUS ha, infatti, presentato un dispositivo per la riproduzione wireless di contenuti multimediali che permette di trasmettere il segnale ad alta definizione HDMI. Il WL-HDMI500 è composto da un trasmettitore e un ricevitore, il primo dei quali dotato di porte di connessione HDMI, porta analogica YPbPr e entrata audio stereo.
Basterà dunque connettere qualsiasi fonte che sprigiona un segnale digitale al ricevitore e, una volta collegato il ricevitore alla televisione HD, il gioco è fatto. Le risoluzioni supportate sono 480i, 480p, 720i, 720p, 1080i e 1080p; non occorre un PC per poter usufruire del WL-HDMI500, ma solamente due dispositivi compatibili che siano in grado di "scambiarsi" il segnale HDMI.

Probabilmente potrebbe risiedere qui la grossa "mancanza" di questo dispositivo: se la vostra televisione non supporta il formato HDMI, la trasmissione wireless non avverrà. Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, tutto è ancora ignoto.

Gli amanti del formato HD quale sceglieranno?

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: