Chip specifici per H.264 nei futuri Mac?

La codifica H.264, che tutti noi Mac user conosciamo, è la miglior codifica disponibile per il web.
Apple vorrebbe spingere i suoi utenti ad utilizzarlo, installando sui Mac un chip esclusivo, che migliorerebbe le prestazioni di codifica e decodifica.

Secondo Robert Cringely le ragioni per cui Apple vorrebbe questo nuovo componente sarebbero molteplici: l'obbiettivo sarebbe quello di rendere possibile la visione di video in Full HD (1080p) sui piccoli Mac Mini così come sui potentissimi Mac Pro.

Questo renderebbe ancor più appetibile l'acquisto di contenuti video su iTunes Store che a questo punto potrebbe vendere video in Full HD anziché l'attuale Half HD (720p); logicamente, di riflesso, ne trarrebbe notevoli vantaggi anche Apple TV.
Tirando le somme, i computer Apple diventerebbero ancor più dei computer dedicati all'intrattenimento multimediale, rendendo possibile la creazione e la visione di video in HD senza costi eccessivi, il tutto grazie ad un piccolo chip da pochi dollari.

[MacRumors]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: