Marzo: tempo di novità?


Sembra proprio che il mese che abbiamo alle porte, marzo, porterà con sè grandi novità per la nostra piattaforma.
Sempre più analisti si dicono sicuri che entro i prossimi 40 giorni avverrà il lancio ufficiale di Mac OS X 10.5 Leopard; il nuovo sistema operativo Apple sarebbe praticamente finito e, anzi, secondo alcune voci non confermate, sarebbe già stata avviata la produzione del packaging. Tra l'altro, i ritardi del rilascio dell'aggiornamento 10.4.9 di Tiger sarebbero proprio dovuti, oltre che a problemi tecnici dell'aggiornamento, al fatto che tutto il reparto software di Cupertino è concentrato su Leopard.

Assieme al nuovo MacOS, dovrebbero arrivare anche le nuove versioni di iLife e iWork, pronte da tempo ma tenute sui blocchi di partenza perchè fortemente caratterizzate dalle novità di Leopard. E noi sappiamo quanto, laggiù in California, tengano alla segretezza.
Due sarebbero le principali novità delle suite multimediali. Oltre al quasi scontato arrivo di un programma per la gestione di fogli di calcolo (un Excel-killer, dicono...), dovremmo assistere ad una importante riorganizzazione commerciale dei prodotti; non è esclusa una ridistribuzione dei programmi tra le due suite o, addirittura l'integrazione di parte di essi in Mac OS X.

Sempre da Cupertino, come vi avevamo già anticipato, dovrebbero arrivare nuove versioni dei Mac Pro, i cui dettagli sono, tuttavia, in gran parte ignoti (a parte le dimensioni, che dovrebbero essere ridotte...). Sono attesi anche nuovi Cinema Display: nuovo design, iSight integrata e nuovi prezzi.

Infine, la ciliegina sulla torta per coronare un mese tutto Mac-oriented, arriverà da Adobe, che rilascerà la attesissima versione CS3 del suo Photoshop entro la fine di questo (si spera) provvido marzo.

  • shares
  • +1
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina: