Apple: in arrivo gli adattatori HDMI e VGA per iPhone 5

lightning adattatore

A quanto pare, l'abbandono del Dock da 30 pin porterà più seccature del previsto agli utenti. Il nuovo connettore Lightning, infatti, difetta di alcune funzionalità previste con la vecchia tecnologia, come ad esempio l'output video, e in generale -così riporta cripticamente l'Apple Store online- può "non funzionare con alcuni accessori a 30 pin." Per (s)fortuna, Cupertino sta preparando un'altra infornata di costosi adattatori specifici.

I vecchi cavi Dock a 30 pin non erano affatto malaccio: veicolavano l'output HD, per esempio, consentivano l'importazione delle foto o l'input USB (la cosiddetta "modalità iPod"), e poi erano altamente scalabili grazie allo Universal Dock della mela. Ma erano anche piuttosto voluminosi, e praticavano un certo stress sulla porta dei dispositivi mobili con la mela.

Il cavo Lightning è l'80% più piccolo, e poi è intelligente: i pochi contatti disponibili, infatti, vengono utilizzati per veicolare i segnali che di volta in volta si rendono necessari. La fregatura sta nel fatto che risulta incompatibile con i milioni di accessori già sul mercato e basati sui 30 pin; e questo spiega la decisione presa.

Secondo The Verge, Apple sta per lanciare dei nuovi adattatori Lightning-HDMI e Lightning-VGA, "con disponibilità nei prossimi mesi." Senza tali congegni, in pratica l'iPhone 5 può inviare video solo attraverso AirPlay. Ovviamente sul costo per l'utente finale è ancora mistero, ma visto che l'Apple Digital AV Adapter (a 30 pin, per iPhone 4S) costa ben 39€, un po' di preoccupazione sale. Soprattutto se si ha bisogno anche di quello da 19€.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: