OS X 10.8.2 risolve i problemi di batteria sui portatili

10_8_2_batteria

Buone notizie per i possessori dei modelli di portatile Apple afflitti dai problemi di batteria esperiti dopo l'aggiornamento a Mountain Lion. Al calo di autonomia, quantificato nella misura del 33%-38% in meno rispetto alle prestazioni sotto Lion, è stato posto parziale rimedio con OS X 10.8.1. Ma è con OS X 10.8.2, tuttavia, che la situazione dovrebbe tornare definitivamente alla normalità.

La build 12C35 di OS X 10.8.2 riporta i Mac -e le loro batterie- allo splendore dei vecchi tempi: un MacBook Pro 15" del 2011, per esempio, torna a funzionare in modo continuativo per ben 380 minuti, contro i 260-275 sotto OS X 10.8.0 e i 280-300 minuti sotto OS X 10.8.1. Lo spiegano bene quelli di MacObserver:

Così come avveniva nei nostri test precedenti, l'aggiornamento a Mountain Lion 10.8 diminuisce la durata della batteria in modo significativo, di circa 1 ora e 45 minuti, o il 30% in meno. L'aggiornamento a 10.8.1 ha ripristinato circa 30 minuti di batteria sul nostro MacBook Pro; certamente un miglioramento, ma non abbastanza da riguadagnare tutto il terreno perduto.
La grande sfida è arrivata con 10.8.1, tuttora in fase di sviluppo. Utilizzando l'ultima build, la 12C35, abbiamo assistito ad un gigantesco miglioramento nella durata della batteria, al punto da riuscire persino a strappare qualche minuto in più rispetto a 10.6.8.

La notizia è indubbiamente incoraggiante, ma non sentiamo di pronunciarci definitivamente almeno fino alla release pubblica. Solo allora, infatti, scopriremo su strada l'eventuale efficacia dell'update, quando verrà installata su migliaia di computer.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: