Apple conferma: 802.11n a pagamento

Alla fine le indiscrezioni che volevano a pagmaneto l'aggiornamento di Airport a 802.11n nei Mac compatibli erano vere. Apple si farà pagare 1,99$ per la patch che sarà, invece, gratuita per gli acquirenti della nuova base Airport Extreme e di Apple TV.

La spiegazione ufficiale, come vi avevamo già riportato, è che, per legge, Apple non può aggiungere features a prodotti che ne erano originariamente privi.

Personalmente trovo questa spiegazione un poco deboluccia. Tuttavia non mi convince nemmeno che Apple voglia a tutti i costi lucrare sull'802.11n. Da aggiungere, poi, che l'interesse di Cupertino sarebbe quello di incentivare il più possibile l'adozione di questo nuovo standard (che standard ancora non è, essendo le specifiche ancora in "draft") nel suo installato.

Sono dunque dell'idea che ci sia dell'altro, magari qualche accordo/contratto con qualcuno dei suoi partner che costringa la casa della mela a fare questa mezza figuraccia con i suoi utenti...

[MacRumors]

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: