OS X supera Windows Vista per diffusione

Per diffusione sul Web, il Sistema Operativo di Apple ha oramai superato Windows Vista, proprio mentre Windows 7 -per la prima volta- riesce finalmente a scalzare Windows XP dal ruolo di OS più diffuso.

Gli ultimi dati pubblicati da Net Applications parlano chiaro. Ad agosto, Windows Vista ha perso terreno fino a scendere al 6,15% di presenza sul Web. Nel mentre, OS X 10.8 Mountain Lion è invece cresciuto dell'1,34%.

Per il momento, dunque, OS X 10.7 Lion resta ancora l'OS della mela più diffuso, col suo 2,29% che, sommato con le vecchie versioni, porta il Mac ad un totale di 6,51% di tutti i computer tracciati. A nostro giudizio non è molto equo mettere in relazione una sola variante di Windows con tutte le versioni in circolazione di OS X (compreso lo 0,15% di Tiger), ma il dato resta comunque interessante.

Soprattutto se, al computo, aggiungiamo anche le percentuali di iOS; secondo Net Applications ad iPad si deve il 3,37% del traffico Web di agosto, mentre all'iPhone il 2,42%. A mo' di paragone basti pensare che Google Android 2.3 non ha superato l'1,02% mentre Android 4.0 si ferma allo 0,48% e Android 2.2 allo 0,21%; BlackBerry continua a precipitare e tocca lo 0,18%, mentre all'iPod dobbiamo lo 0,16%. La porzione di campione più piccola è dedicata al Kindle Fire di Amazon, che costituisce lo 0,04% di tutto il traffico osservato.

In testa alla classifica, agli antipodi rispetto al Kindle, c'è Microsoft con Windows 7 e il suo 38,54% di share, seguito dal 38,46% di Windows XP. Curiosamente, c'è anche un campione significativo di computer Windows 8, che attualmente costituiscono lo 0,21% dei dati di Net Applications.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: