L'Apple Store torna online con gli Specialist

apple store online specialist

Fino a poche ore fa, l'Apple Store era momentaneamente offline. Come al solito si sperava in qualche grossa e interessante novità, e invece tutto è rimasto grossomodo immutato: l'unica differenza consiste nel lancio, in alcuni paesi, del nuovo servizio di tutoraggio online.

In pratica, su alcune localizzazioni dello store -come ad esempio quella inglese- Cupertino non offre più soltanto i contatti telefonici e via chat ma anche uno specialista in grado di seguire passo passo gli utenti nella configurazione del loro primo iPhone o iPad.

Contattata da Macworld, un portavoce Apple l'ha spiegata in questi termini:

"In aggiunta alla chat, al telefono e alla visita guidata dello store, ora i clienti potranno prenotare una sessione online per impostare il proprio iPhone o iPad. Se hai acquistato un nuovo prodotto, gli Specialist saranno a tua disposizione per aiutarti col primo avvio, l'impostazione della mail, la sincronizzazione con iCloud e molto altro."

Sul sito dedicato all'iniziative, invece, è riportato:

I nostri Specialist avranno a disposizione tutto il tempo per comprendere le tue necessità e rispondere alle tue domande. Non lavoriamo a provvigione, ci preoccupiamo solo di essere sicuri della tua soddisfazione dopo l'acquisto.

Con questo stratagemma, Apple spera di liberare un po' di risorse sul fronte del Genius Bar, che oramai viaggia spedito oltre i 50 mila visitatori al giorno sparsi tra tutti e 375 gli Store del mondo. Sfortunatamente, però, la novità non riguarda il nostro paese: nella variante italiana dell'Apple Store online non figurano infatti né Specialist né acquisti guidati.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: