Piccoli ritardi per iTv?

Del keynote di Steve programmato per il 9 gennaio un solo prodotto è (quasi)certo: iTv. Steve ne ha parlato durante l'ultimo keynote, dandone una semplice anteprima, ma senza svelarci troppe cose. Sappiamo che gestirà lo streaming dei nostri media da iTunes al televisore, e Iger si è lasciato scappare che avrà un piccolo hard-disk, niente di più. E, con ogni probabilità, cambierà anche il nome: "iTV" era solo un vezzeggiativo dato dai creatori.

Secondo AppleInsider Jobs presenterà e lancerà il prodotto, ma a causa di qualche problema tecnico questo non sarà disponibile se non dopo qualche settimana. Con ogni probabilità iTv, infatti, conterrà una versione riadattata di Mac Os, e sembra che gli informatici di Apple stiano spingendo ai limiti estremi l'adattamento del software all'hardware. A che pro? Garantire la fluidità massima, e assolutamente gapless, anche per contenuti molto pesanti.

Il sito di rumor, intanto, si chiede quale possa essere il ruolo di Mac Os in questa rivoluzione digitale: il sistema operativo di Apple potrebbe trasformarsi in una vera e propria chiave di volta della nostra "iLife" se, come dicono altri, una sua versione non si troverà solo in iTv, ma anche in un certo iPhone...

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: