In produzione gli LCD dei MacBook Pro Retina 13,3"

macbook pro 13

A dire di CNet, la produzione degli schermi destinati ai MacBook Pro Retina da 13,3" con risoluzione di 2560x1600 pixel sarebbe già in corso d'opera pressi gli stabilimenti dei partner asiatici di Cupertino.

Presto la tecnologia Retina diventerà molto più abbordabile, visto che un modello da 13" dovrebbe costare sensibilmente meno d'un 15" da 2.299€. La catena delle forniture, d'altro canto, sta già sferragliando:

"Le indicazioni della catena delle forniture mostrano che sono schermi destinati al MacBook Pro 13,3" e non al MacBook Air" ha affermato Shin. I display sono prodotti da Samsung, LGD e Sharp, ha affermato.

A quanto si legge, fino ad oggi i numeri in gioco erano tutto sommato (relativamente) piccoli; col più economico e facilmente smerciabile MacBook, invece, ai arriva facilmente a parlare di milioni di unità. E ironia della sorte, tra tutti i produttori coinvolti, Samsung è stata la prima a raggiungere senza intoppi i volumi richiesti da Apple:

Shim ha detto che la produzione dovrebbe raggiungere livelli molto più alti se paragonati con l'attuale MacBook Pro Retina da 15,4".
"Con il 15,4" la produzione era fissata a poche centinaia di migliaia di unità contro i due milioni del 13,3" ha spiegato. In questo caso, la produzione de 13,3" ha avuto inizio nel terzo trimestre dell'anno in corso.

Ciò significa che il MacBook Retina dovrebbe lambire i mercati verso il prossimo autunno, verosimilmente ad ottobre come si vocifera da mesi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: